Sistema operativo obsoleto: quali rischi

Windows-XP

Più vecchio è il sistema operativo più rischi ci sono per i dati.

Questo è certamente il caso di Windows XP: il glorioso sistema operativo utente di Microsoft, utilizzato dal 90% delle aziende Italiane perché primo della famiglia “Windows” ad essere stabile ed affidabile, è fuori supporto già dal 4 aprile 2014.

Da quasi due anni non riceve più il supporto da Microsoft sia per aggiornamenti software sulla sicurezza che proteggono il PC da virus e malware, sia per la parte driver hardware che mantengono l’affidabilità dei sistemi.

Ma soprattutto tra poche settimane anche i principali browser, come Google Chrome e Mozilla Firefox, cesseranno il supporto: sarà più complicato visualizzare correttamente le pagine di navigazione.

E’ tempo di rinnovare il software, acquistando release dei sistemi operativi più recenti.
Importante sarà la valutazione del vostro hardware per capire se sarà compatibile con la nuove versioni di Windows.

LA PROPOSTA DI WINGSOFT

Wingsoft si mette a disposizione delle aziende per farle migrare verso il nuovo sistema operativo; con l’occasione effettua il passaggio dei dati e riconfigura completamente i PC o le workstation aziendali.

Con l’acquisto di almeno 5 licenze di Windows 7 Professional o superiore, al prezzo promo di € 180,00 + Iva cad., le attività di assistenza sono comprese nel prezzo.

L’offerta è valida fino al 10 marzo.

CONTATTACI SUBITO

Sull'autore